Membrane Bioreactor MBR S

Descrizione

L’impianto a fanghi attivi con membrane tipo MBR S è un trattamento di depurazione per reflui civili domestici o assimilabili per piccole e medie comunità.

MBR S è utilizzato per depurare reflui pre-trattati o grezzi provenienti da case di civile abitazione, strutture turistiche o commerciali contenenti inquinanti organici (BOD, COD, N, P) a per reflui industriali assimilabili.
L’elevata qualità delle acque in uscita, grazie alla filtrazione attraverso le membrane, permette inoltre di recuperare le acque depurate per scopi non potabili. Il permeato infatti ha caratteristiche compatibili per l’irrigazione di giardini e parchi (aree verdi).
Per garantire maggiore sicurezza, è necessario aggiungere un comparto di disinfezione: per esempio la lampada a raggi UV si adatta meglio agli usi irrigui, a differenza della clorazione che può creare disturbo per l’irrigazione della piante.

TOP

Caratteristiche

L’impianto a fanghi attivi con membrane tipo MBR S è realizzato in una vasca monoblocco in calcestruzzo vibrato (CAV) con nervature e travi di rinforzo.
Ogni modello è individuato da una popolazione equivalente (PE) che può servire ed è fornito di quadro elettrico, membrana, diffusori di aria a bolle per l’insufflazione di aria all’interno della zona di digestione, compressore soffiante e pompa autoadescante.
L’impianto è diviso in due zone: comparto di sedimentazione primaria e comparto di reazione con membrana immersa nella miscela aerata.
Il comparto iniziale funge da sedimentazione primaria (quindi da pre-trattamento) e da stoccaggio dei volumi in arrivo nelle fasi di reazione e lavora quindi a livello variabile. La zona di reazione e filtrazione invece viene mantenuta a livello pressoché costante.
Contestualmente alla fase di filtrazione viene introdotto del refluo chiarificato dalla sedimentazione primaria mediante un air-lift.
Il volume a monte permette di gestire utenze com portate abbastanza variabili come bar, ristoranti, alberghi e campeggi.
Poiché è già presente una fase di sedimentazione non sono richiesti pre-tratamenti sulle acque nere.
In caso di scarichi separati l’utilizzo di un degrassatore ne migliora il funzionamento: l’accumulo di grassi e schiume a monte permette di diminuire la frequenza delle operazioni di pulizia del comparto di sedimentazione.
L’ingresso del refluo è a gravità. Il carico tra la vasca di sedimentazione e quella di reazione è realizzata mediante un air lift, quindi necessita dell’aria proveniente dal compressore. L’uscita del permeato è tramite l’aspirazione attraverso le membrane e necessita quindi di una pompa autoadescante posta in un locale tecnico.
In caso di interruzione dell’alimentazione elettrica, l’impianto può accumulare nella zona di sedimentazione un modesto volume di compenso. È necessario predisporre un by-pass di emergenza a monte oppure richiedere la configurazione di emergenza con funzionamento a fossa settica bicamerale (disponibile su richiesta).

TOP

Specifiche tecniche

L’impianto a fanghi attivi MBR S è realizzato in una vasca in calcestruzzo armato vibrato per interro o posa fuori terra (disponibile su richiesta), conforme al D.M. 14.01.2008 ed alla legge antisismica vigente.
Carrabilità leggera o pesante (a richiesta) con chiusini in calcestruzzo, in lamiera zincata, lamiera acciaio inox, o ghisa sferoidale pedonale (B125), carrabile per traffico leggero (C250) o carrabile per traffico pesante (D400).
La gamma MBR S è disponibile con modelli da 4 a 175 abitanti equivalenti; il volume di ossidazione totale varia da 800 a 36’000 litri.
Le misure esterne sono riportate in tabella.

 

PEDNBLHH1H2VsedVoxVtot
Name[-][mm][cm][cm][cm][cm][cm][m3][m3][m3]
MBR S 4412510515014088880.60.20.8
MBR S 661251051501801281280.90.31.2
MBR S 881251301601801281281.30.41.7
MBR S 991251301602001481481.50.52.0
MBR S 101012515020015098981.60.52.1
MBR S 12121251502001801281282.10.72.7
MBR S 14141251502002001481482.40.83.2
MBR S 16161251502002201681682.70.93.6
MBR S 181812521025015096962.80.93.8
MBR S 24241252102501801261263.71.24.9
MBR S 30301252102502201661664.91.66.5
MBR S 36361402102502501941945.71.97.6
MBR S 40401402102502652092096.22.18.2
MBR S 50501402503202201631637.72.610.3
MBR S 656514025042022016316310.33.413.7
MBR S 10010014025042030024324315.35.120.4
MBR S 12012016025052030024024019.06.325.4
MBR S 14014016025065027020920921.27.128.3
MBR S 15015016025065029022922923.27.731.0
MBR S 16016016025082025018918924.78.232.9
MBR S 17517516025082027020920927.39.136.4

NOTA: le misure non sono impegnative e possono cambiare senza preavviso

Le lettere riportate nelle figure e in tabella hanno il significato di seguito esposto:

PE – popolazione equivalente (abitanti equivalenti)
DN – diametro nominale tubi in ingresso e uscita
B – larghezza totale esterna
L – lunghezza totale esterna
H – altezza totale esterna (esclusa copertura)
H1 – altezza tubo in entrata (sottogola) rispetto al fondo della vasca
H2 – altezza tubo in uscita (sottogola) rispetto al fondo della vasca
Vsed – volume comparto sedimentazione e stoccaggio
Vox – volume di ossidazione e sedimentazione
Vtot – volume totale

Per ulteriori informazioni, preventivi e richieste fuori standard, contattare l’ufficio tecnico.

TOP

Download

TOP

Garanzie

L’impianto a membrane MBR è dimensionato in riferimento alle norme europee.
Rispetta gli standard per scarico in pubblica fognatura o corpo idrico superficiale per scarichi civli domestici o assimilabili in riferimento al Dlgs 152/2006 – Norme in materia ambientale.
AZUWater è a disposizione per sviluppare soluzioni su misura per le particolari esigenze del cliente.

TOP