Azuwater and Azuvoda

Giornata mondiale dell’acqua

logo giornata mondiale dell'acqua ItaliaIl 22 marzo è stato scelto come la giornata mondiale dell’acqua. Si vuole in questo modo ricordare come l’acqua sia una risorsa inestimabile che debba essere salvaguardata da ognuno di noi. Quasi tutte le attività antropiche utilizzano l’acqua trasformandola in acqua “usata” o reflua. Ogni volta che usiamo l’acqua, la trasformiamo in acqua reflua ed invece di riutilizzarla, la scarichiamo in fognatura perdendo circa l’80% delle sue potenzialità residue. La buona regola sempre sentita ma quasi mai rispettata di chiudere il rubinetto mentre si sta spazzolando i denti, mentre si lava i piatti o le verdure trasforma la risorsa idropotabile in acqua reflua senza nemmeno averla utilizzata. Un’altra indicazione sempre presente in molti bagni pubblici avvisa di inserire i rifiuti, le salviette umidificate ed il cibo avanzato negli appositi contenitori e di non scaricarlo in fognatura, gesto che aumentando il grado di inquinante e amplifica i costi per la depurazione.
Il rapporto delle Nazioni Unite World Water Development 2017, “Acque reflue, la risorsa non sfruttata” riporta come nella maggior parte dei casi le acque reflue sono rilasciate nell’ambiente senza essere né raccolte o trattat., Oltre l’80% delle acque reflue del mondo – e oltre il 95% in alcuni paesi meno sviluppati – viene rilasciato nell’ambiente senza alcun trattamento.
“Le acque reflue sono una risorsa preziosa in un mondo dove l’acqua è finita e la domanda è in crescita”, afferma Guy Ryder, presidente di UN-Water e Direttore Generale dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro. “Tutti possono fare la loro parte per raggiungere l’obiettivo di sviluppo sostenibile dimezzando la percentuale di acque reflue non trattate ed aumentandone il riutilizzo entro il 2030.
Le acque reflue non trattate, o trattate in modo inefficace, una volta convogliate nei corpi idrici, vengono trasportate a valle verso i mari o gli oceani con conseguenze negative per l’ambiente o si infiltrano nelle falde acquifere peggiorando la qualità (e quindi la disponibilità) di acqua dolce.
L’edizione 2017 del World Water Development Report delle Nazioni Unite, dimostra come il miglioramento della gestione delle acque reflue genera benefici sociali, ambientali ed economici essenziali per lo sviluppo sostenibile.
Tale rapporto nasce con lo scopo di fornire più informazioni possibili a chi ricopre ruoli di responsabilità per il governo, per la società civile o per il settore privato, circa l’importanza della gestione delle acque reflue come fonte di acqua, energia, nutrienti e altri sottoprodotti recuperabili e non come qualcosa che deve essere smaltita generando problematiche che tendono ad essere ignorate.

poster giornata mondiale dell'acqua cittàposter giornata mondiale dell'acqua

poster giornata mondiale dell'acqua saluteposter giornata mondiale dell'acqua abitazioniposter giornata mondiale dell'acqua industria agricoltura